Ultime News

Un bonus a chi assume giovani

Il decreto direttoriale 8 agosto 2014 pubblicato sul sito web del ministero del lavoro dà il via libera al bonus relativo alle assunzioni di giovani iscritti al piano Garanzia Giovani e fissa anche le risorse a livello regionale, entro cui l’incentivo può essere concesso. Fino al 30 giugno 2017 assumere un disoccupato d’età compresa tra 16 e 29 anni, a tempo indeterminato o determinato (almeno 6 mesi), dà diritto a un incentivo d’importo variabile da 1.500 a 6.000 euro, recuperabile a conguaglio con i contributi dovuti all’Inps. Complessivamente il limite di spesa per il nuovo bonus è di euro 188.755.343,66. Il bonus è attribuito ai datori di lavoro che, senza esservi tenuti, assumono giovani rientranti nel piano Garanzia Giovani.